Che culo. Ho le emorroidi!!!

Keywords simpatiche

Tra le varie attività di chi si occupa di SEO, una delle principali, se non l’attività principale è la verifica delle posizioni in SERP.

  • Questo lo si può fare in automatico con degli appositi tools o software.
  • Manualmente, digitando le parole chiave direttamente sui motori di ricerca, annotando le varie posizioni raggiunte.
  • Accedendo a Search Console di Google.

Questa attività permette di monitorare l’andamento delle parole chiave inerenti il sito o il blog e verificare così miglioramenti o peggioramenti di posizione.

Questa è la parte professionale, ma la cosa che adoro del mio lavoro è scovare i termini divertenti con il quale il sito o il blog viene trovato.

Da un lato si posizionano parole chiave o frasi strettamente collegate ai vari articoli. Dall’altro, specialmente se si scrive molto, si viene trovati per cose che non c’entrano nulla e mentre rido penso: “Ma chi cavolo ha fatto queste ricerche?!?”

Oggi spulciando dal Search Console di Google ho trovato che…

Mentre siamo perfettamente a tema per termini come Las Teresitas e Google Vs Facebook Ads, qualcuno è arrivato sul blog cercando:

 Troie – Ho le emorroidi – Che culo

Keywords simpatiche

Una di queste ricerche ho come la sensazione che sia imputabile al mio stupendo cognome 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *