Google Vs Facebook

Innanzitutto cos’è la SEO?
La Search Engine Optimization sono una serie di attività che vengono studiate per migliorare la visibilità di un sito sui motori di ricerca. A partire da un argomento, da un prodotto o da una serie di prodotti, si studiano le parole chiave e poi di conseguenza si imposta la struttura del sito. Questo si fa nel caso sia un sito nuovo. Nel caso di un sito già online, si cerca di integrare quello che manca e migliorare quello che esiste già.

Si adottano poi altre attività, come lo studio dei titoli, delle descrizioni, della formattazione del testo e tante altre cose…Visto che però il tema non è questo, andiamo oltre.

Dopo un’attività SEO fatta bene e con contenuti interessanti ed originali, il sito comincia a guadagnare posizioni sui motori di ricerca. Comincia ad essere visitato e a seconda di altri parametri legati all’esperienza dell’utente che naviga sul sito, salirà o scenderà di posizione.

Supponendo di fare le cose fatte bene, il sito conquisterà varie posizioni e il massimo risultato si raggiungerà quando arriverà in prima pagina per le parole chiave prefissate. A meno di non avere usato tecniche sgradite a Google, il sito si aggiudicherà una fetta di visite da chi effettua ricerche per quelle parole chiave da quel momento in poi.

Con la SEO si fa un lavoro di investimento sul medio-lungo periodo, quindi un lavoro duraturo nel tempo.

Con Facebook invece il tutto è basato sull’istante. Si pubblica un post, si raggiunge un certo pubblico e poi si torna nell’anonimato fino al prossimo post. Qualcuno potrebbe obiettare che con gli annunci su Facebook si può rimanere sempre sulla cresta dell’onda. È vero, ma se ho dei soldi da investire, io li investo nella SEO e non nei Facebook Ads.

Il motivo si vede chiaramente in questa immagine.

Traffico organico

A parte Google che porta il 60% di traffico, anche Bing e Yahoo fanno meglio di Facebook. Inoltre il visitatore che arriva da Facebook ha un rimbalzo elevatissimo e una permanenza sul sito di ben 1 secondo. È un utente tipicamente mordi e fuggi. Ti ha visto su Facebook e entrato nel tuo sito…Uh che bello!!! Poi è tornato a mettere like su Facebook.

Ma questo succede solo a me? Certo che no. Repubblica, Corriere e Stampa sono nelle stesse condizioni. Il traffico social, generato al 90% da Facebook non arriva nemmeno al 10%. La grossa fetta del traffico arriva da traffico diretto e search 😉

Visite Repubblica

Visite Corriere

Visite La Stampa

Adesso che lo sai. Chi vince la sfida Google Vs Facebook? Ma sopratutto sarà la SEO o Facebook che faranno arrivare utenti e/o clienti sul tuo sito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *